Alimentazione e riuso. Mercato dei Produttori e Gas Bazar

Alimentazione e riuso. Mercato dei Produttori e Gas Bazar

  • Posted by redazionemkm0 redazionemkm0
  • On Settembre 30, 2019
  • 0 Comments
  • #sostenibilità, alimentazione, artigianato, Romano di Lombardia

In via Tadini durante tutta la giornata di domenica si terranno il mercato dei produttori dell’alimentazione e piccolo artigianato e l’iniziativa del Gas Bazar organizzato dal Gruppo di Acquisto Solidale GAS.Tone di Romano all’insegna del Riuso, Riciclo, Risparmio e Regalo: il Gas Bazar è un mercatino totalmente gratuito, un’occasione per risparmiare, condividere, riciclare le cose che non servono più. Tutti possono portare abiti in buono stato, scarpe, giocattoli, piccoli elettrodomestici, casalinghi, libri, riviste, dischi, dvd, etc. Non si devono portare invece alimentari, oggetti danneggiati o non funzionanti. Non sprecare le risorse del pianeta significa anche consentire ad altri di utilizzare ciò che a noi non serve più e viceversa, per non generare ulteriori rifiuti e soprattutto per non consumare ulteriore materia prima ed energia per realizzare prodotti già esistenti.

Altra opportunità per incidere con piccoli gesti quotidiani sulla salute del pianeta e della nostra economia è la spesa presso i piccoli produttori a filiera corta, locali e attenti all’ambiente. Ciò che mangiamo quotidianamente, dove lo compriamo, in quali imballaggi: tutto questo ha un enorme impatto non solo sulla nostra qualità di vita ma anche sull’impronta che lasciamo sulla terra, oltre che sull’economia locale. Miele biologico, birra artigianale, formaggi vaccini e caprini, salumi, frutta e verdura di stagione, ma anche prodotti di erboristeria e piccolo artigianato esporranno le proprie produzioni sotto i portici del centro, in un rapporto diretto tra produttore e consumatore all’insegna della trasparenza e di una economia di relazione, valore disperso dalla globalizzazione ma da ritrovare per una società più a misura di persone.

 

 

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *