Un festival per l’ambiente. Un festival per la città

Un festival per l’ambiente. Un festival per la città

  • Posted by redazionemkm0 redazionemkm0
  • On Settembre 3, 2019
  • 0 Comments
  • #ambiente, #amministrazione, #festival, #lecco, #sostenibilità

Il commento dell’amministrazione comunale di Lecco in vista della tre giorni nel centro storico

Virginio Brivio – Sindaco della Città di Lecco

Il primo Festival dell’Ambiente e della Sostenibilità di Lecco è per l’Amministrazione Comunale di Lecco un’occasione importante per portare al centro della vita quotidiana cittadina il tema dello sviluppo ambientalmente sostenibile. Oggi sappiamo che i cambiamenti climatici sono dovuti in maniera diretta all’azione umana, soprattutto alle emissioni di CO2. Tutti ne parlano: ma come si raggiungono i risultati concreti necessari per arginare il fenomeno? Il processo più corretto è quello che coinvolge in maniera attiva tutti noi: cittadini, imprese, enti pubblici, enti di formazione, terzo settore e soprattutto – per assurdo – quei soggetti che ancora non ritengono di avere una responsabilità ambientale diretta. Invece, la tutela dell’ambiente è una responsabilità di tutti.

È per questo che, anche a Lecco, abbiamo il dovere di immaginare come costruire un futuro più sostenibile.

Francesca Bonacina – Vicesindaco e assessore al turismo della Città di Lecco

In questo senso, stiamo lavorando da tempo a iniziative che hanno reso o renderanno la nostra città più ecologica: l’adesione al Patto dei Sindaci per l’Energia Sostenibile e il Clima che ci impegna concretamente a ridurre le emissioni di CO2 del 40% entro il 2030; i parcheggi gratuiti per le auto elettriche e la prossima realizzazione delle colonnine di ricarica; gli incentivi economici “Lecco Green Puzzle” alla mobilità sostenibile e alla riqualificazione energetica degli edifici; lo sportello di consulenza energetica aperto gratuitamente per la cittadinanza… Solo per citarne alcune. Ma in un senso più ampio stiamo provando a costruire una coscienza ambientale diffusa tra i diversi attori della città: sta infatti per nascere a Lecco il Distretto di Economia Civile, per unire attorno al medesimo tavolo gli attori sociali della città e mettere in campo, quando possibile, progettualità condivise e risorse economiche.

Da questo punto di vista, il Festival dell’Ambiente e della Sostenibilità non è altro che la punta dell’iceberg di una serie di interventi amministrativi in cui porre a confronto e in dialogo tutti i livelli della città su questo tema così importante.

Alessio Dossi – Assessore all’ambiente e trasporti della Città di Lecco

Cosa sarà il festival? Incontri di approfondimento, stand del mondo dell’imprenditoria sostenibile, momenti ludici e di intrattenimento, mostre a tema. Il trait d’union sarà l’ambiente, il tentativo di mostrare come sia possibile creare un modo diverso e più responsabile per produrre sviluppo economico e sociale. Sviluppo che non può prescindere, data la bellezza naturale dei nostri territori, da una declinazione turistica volta alla sostenibilità ambientale: non è un caso che l’amministrazione stia lavorando per mantenere e valorizzare il prezioso patrimonio della rete sentieristica territoriale, costruendo alleanze con diversi soggetti del territorio che permettano di guardare avanti e di prendersi cura di una componente tanto bella quanto fragile e delicata del nostro territorio; così pure con progetti come quello delle Vie del Viandante o, ancora, di implementazione della rete delle piste ciclabili sovracomunali.

Il Festival dell’Ambiente e della Sostenibilità è per la nostra Amministrazione uno strumento strategico in cui tutti possiamo riconoscerci e in cui la città può specchiarsi per capire quali saranno i prossimi passi per mettere in atto – anche a livello locale – quella transizione ecologica quanto mai necessaria e di cui non è più possibile fare a meno.

Una città più bella e sostenibile grazie all’impegno di tutti!

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *